Il business plan

“… Ho creato insieme ai miei ex colleghi una start-up nel settore dell’home automation. Abbiamo realizzato già un primo prototipo che sta suscitando molto interesse. Io e miei soci però siamo totalmente impegnati nella fase di sviluppo e possiamo dedicarci poco al reperimento dei soldi di cui peraltro avremmo un gran bisogno. Come possiamo fare?”

“… abbiamo rilanciato un piano di risanamento della nostra azienda tuttavia non riusciamo a condividere con il sistema bancario la bontà della nostra impostazione..”

Quante volte ci troviamo di fronte situazioni di questo genere tuttavia, a volte, l’idea buona o la strategia corretta non basta….

Il primo vero passo operativo verso la creazione d’impresa o la gestione del suo cambiamento passa attraverso la simulazione su carta, per verificarne la coerenza e la bontà nel suo insieme, per valutare nel dettaglio i valori economici ed umani in gioco e per analizzare le reali potenzialità di sviluppo nel breve, medio e lungo periodo.

Qualunque nuova iniziativa imprenditoriale non può prescindere dalla progettazione e dalla realizzazione di un piano finanziario adeguato e sostenibile. La strutturazione del “business plan” è un passaggio obbligatorio per chiunque intenda presentare al mercato la propria idea imprenditoriale, pertanto sempre più l’attenzione da parte del potenziale investitore, è posta sui criteri con i quali questo viene redatto. Solamente una corretta costruzione, attraverso l’adozione di regole e principi prudenziali, consente di avere un discreta probabilità di successo. Meglio ancora, un piano finanziario poco sostenibile, impostato con criteri superficiali, esclude categoricamente la possibilità che l’iniziativa possa avere un seguito. Inoltre, la creazione di un piano di business multilingua potrà aiutare nella ricerca di investitori esteri, magari tramite le piattaforme di crowdsourcing.

Da queste considerazioni nasce la nostra attenzione verso questo particolare aspetto della finanza aziendale, seguendo sin dalla nascita dell’idea, la progettazione di adeguati piani finanziari d'investimento.

Nelle operazioni di start-up, coadiuviamo l'imprenditore nel processo di stima delle principali variabili economiche e finanziarie in gioco, svolgendo ricerche di mercato e avvalendoci di professionisti specializzati nel settore nel quale si collocherà la nuova iniziativa imprenditoriale.

8 giugno 2018

Intervista a Marco Liera

Proseguono i nostri FinTalk con un’intervista a Marco Liera.

scopri tutti gli altri video

Dicembre, il Mese della Prevenzione

Non dimenticare che la causa del tuo presente è il tuo passato, come la causa del tuo futuro sarà il tuo presente. P.Neruda E’ ora di decidere il ...
scopri tutti gli altri eventi

Ecco la nostra ultima newsletter

Sono scontento e preoccupato... Ci risiamo. Come nel 2001, nel 2002, nel 2008, nel 2015, salvo un ultimo colpo di coda poco probabile, anche ...
scopri tutte le newsletter

Archeide SCF SRL ® Copyright 2017 - PRIVACY POLICY - P.IVA 04077980268